Viale Dante Alighieri 17 - 23900 Lecco
334 2558607
sandioniginutrizionista@gmail.com

Quando la bilancia non basta… L’importanza di conoscere la propria composizione corporea tramite il TEST BIA

Mangiar Sano è Bello

Quando la bilancia non basta… L’importanza di conoscere la propria composizione corporea tramite il TEST BIA

La bilancia non è sempre un buon indicatore del nostro stato di salute o della quantità di grasso o muscolo contenuti nel nostro corpo.

Infatti, il peso indicato dalla bilancia non ci fornisce informazioni sulla quantità di massa grassa e massa muscolare che abbiamo, né ci indica se siamo ben idratati o se per contro siamo in una condizione di disidratazione o ritenzione idrica.

Per fare un esempio, due uomini con stessa età, stessa altezza e stesso peso, uno è un pugile di 70 kg, l’altro è un impiegato sedentario di 70 kg hanno una composizione corporea totalmente differente. Non trovi?

Attraverso il test dell’analisi di impedenza biolettrica (BIA) siamo invece in grado di conoscere in maniera approfondita il nostro stato di idratazione (valutando eventuali stati di ritenzione idrica oppure disidratazione), lo stato nutrizionale, valutare la quantità di muscolo e grasso corporeo, stimare il metabolismo basale.

Presso il mio studio viene utilizzato l’analizzatore BIA 101 NEW EDITION di AKERN, uno strumento scientificamente validato e conforme alla norma 93/42/CEE E.S.M.I. in dotazione ai maggiori centri europei di nutrizione.

Il test BIA si basa su un test semplice e non invasivo, viene effettuato applicando 4 elettrodi adesivi al soggetto disteso sul lettino. Inoltre, non è pericoloso, può essere effettuato su tutte le tipologie di soggetti: donne in gravidanza, bambini, anziani, ecc.

Tramite il test BIA vengono valutati:

  • Angolo di Fase (PhA)
  • Massa Cellulare Corporea (BCM)
  • Massa Magra (FFM)
  • Massa Grassa (FM)
  • Acqua Totale (TBW)
  • Acqua Extracellulare (ECW)
  • Stimato il Metabolismo Basale (BMR)

Attenzione! Mi sto riferendo ad uno strumento BIA accurato e preciso, usato anche in ambito ospedaliero.

Questo servizio è disponibile per tutti voi pazienti!!

Per informazioni e prenotazioni contatta il numero

3342558607

o scrivi una mail a

sandioniginutrizionista@gmail.com

Ma perchè è importante conoscere la composizione corporea?

Ad esempio, un aumento o una diminuzione di peso possono essere eventi positivi o svantaggiosi a seconda di quale sia il compartimento corporeo oggetto della variazione (grasso corporeo, massa muscolare o liquidi). La bilancia da sola ti dice solo quanti kg stai perdendo o di quanto stai aumentando, non ci dice nulla su come sta cambiando la tua composizione corporea.

Una riduzione del peso ottenuta con un’alimentazione squilibrata o mediante un apporto calorico troppo restrittivo o tramite un eccessivo carico sportivo comporta nella maggior parte dei casi una perdita importante di acqua e/o massa cellulare metabolicamente attiva e se quest’ultima viene ridotta, conseguentemente si ridurrà anche il metabolismo basale e più facile sarà l’incremento di grasso corporeo.

Durante un corretto dimagrimento, è la massa grassa che deve ridursi. Quindi durante un giusto dimagrimento non è pertanto corretto parlare di riduzione del peso, ma piuttosto si dovrebbe parlare di riduzione della massa grassa.

Nel soggetto sottopeso il test BIA è importante per verificare durante il percorso nutrizionale l’aumento della massa magra e la regolazione della massa grassa (la cui carenza nella donna provoca amenorrea)

Ma non solo, con l’invecchiamento si assiste ad un cambiamento progressivo della composizione corporea che comporta:

  • perdita di massa muscolare
  • riduzione dell’acqua corporea intracellulare
  • aumento della massa grassa soprattutto a localizzazione addominale

Conoscere la composizione corporea consente di intervenire sull’alimentazione e sullo stile di vita in modo da mantenersi in buona salute il più a lungo possibile.

Per uno sportivo le misurazioni bioimpedenziometriche (BIA) sono fondamentali per:

  • elaborare un piano nutrizionale ad hoc
  • programmare un corretto allenamento: migliorando scelta dei carichi di lavoro e tempi di recupero
  • controllare lo stato di idratazione (fondamentale per ottimizzare la performance sportiva)

Seguimi sulla mia pagina Facebook “Dott.ssa Samantha Sandionigi Biologa Nutrizionista Lecco” e se ti piace metti un like.

Vuoi migliorare la salute del tuo corpo con delle corrette abitudini alimentari? Hai bisogno di una consulenza o di un piano nutrizionale personalizzato? Richiedi un appuntamento.

PER CONOSCERE LE OFFERTE clicca qui

Dott.ssa Samantha Sandionigi, Biologa Nutrizionista

Ricevo su appuntamento a Lecco in Viale Dante Alighieri 17

Telefono 334 2558607

Email: sandioniginutrizionista@gmail.com

Per maggiori informazioni visita il mio sito https://www.samanthasandioniginutrizionista.it