Viale Dante Alighieri 17 - 23900 Lecco
334 2558607
sandioniginutrizionista@gmail.com

“Dimagrisco, ma poi ingrasso il doppo…”. Stop all’effetto yo-yo: cos’è e come evitarlo

Mangiar Sano è Bello

“Dimagrisco, ma poi ingrasso il doppo…”. Stop all’effetto yo-yo: cos’è e come evitarlo

Dimagrire, ingrassare, riperdere chili e poi recuperare abbondantemente tutti i chili persi…

Questo fenomeno è conosciuto come “effetto yo-yo” ed interessa soprattutto chi si sottopone a diete molto rigide (sia dal punto di vista delle calorie introdotte che della varietà degli alimenti), alternando periodi di diete fortemente ipocaloriche a periodi di “caos” alimentare, in alcuni casi anche con periodi estenuanti di attività fisica e altri di totale sedentarietà.

Fare delle diete troppo rigide e non equilibrate produce sì un dimagrimento rapido, ma in gran parte dei casi questo è seguito da un aumento di peso corporeo superiore a quello iniziale.

Cerchiamo di capire assieme perchè.

Innanzitutto, facendo delle diete troppo restrittive il nostro corpo metterà in atto dei meccanismi di difesa per risparmiare energia preziosa per la sopravvivenza, tutelando la massa grassa rimasta e sacrificando il muscolo.

Si andrà incontro quindi ad una modificazione della composizione corporea con una diminuzione della massa muscolare ed un aumento della massa grassa.

Ma c’è di più. La perdita di massa muscolare a sua volta comporta un rallentamento del metabolismo in quanto la maggior parte delle calorie viene bruciata dai muscoli.

Ciò si traduce in un nuovo aumento di peso corporeo, portando ad un peso addirittura superiore a quello iniziale, nel momento in cui la dieta molto rigida viene abbandonata.

E le diete dimagranti fai-da-te e allo stesso tempo drastiche, pubblicizzate dai media, da molti libri e da tantissimi “guru” cosa hanno in comune? Hanno l’obiettivo di far perdere peso rapidamente. Gli effetti collaterali delle diete fai-da-te non sono solo l’effetto yo-yo, ma anche il rischio di andare incontro a squilibri ormonali, ipofertilità e ad una diminuzione del lavoro tiroideo.

Quindi non è sufficiente contare e restringere le calorie per poter avere un dimagrimento sano e duraturo.

Per dimagrire in modo corretto ed evitare l’ “effetto yo-yo” occorre quindi perdere peso in modo graduale, seguendo un’alimentazione sana e consapevole, ma senza privarsi del piacere di stare a tavola, evitando di sottoporsi a diete drasticamente ipocaloriche e sbilanciate: solo questo può dare la garanzia di poter mantenere i risultati ottenuti.

Se volete una dieta personalizzata rivolgetevi sempre ad un Professionista competente ed in continuo aggiornamento, che vi affianchi nel vostro percorso di dimagrimento e che vi insegni a compiere le scelte alimentari migliori in base alle proprie necessità e ai propri fabbisogni.

Vuoi migliorare la salute del tuo corpo con delle corrette abitudini alimentari? Hai bisogno di una consulenza o di un piano nutrizionale personalizzato? Richiedi un appuntamento.

PER CONOSCERE LE OFFERTE clicca qui

Dott.ssa Samantha Sandionigi, Biologa Nutrizionista

Ricevo su appuntamento a Lecco in Viale Dante Alighieri 17

Telefono 334 2558607

Email: sandioniginutrizionista@gmail.com

Per maggiori informazioni visita il mio sito https://www.samanthasandioniginutrizionista.it

Seguimi sulla mia pagina Facebook “Dott.ssa Samantha Sandionigi Biologa Nutrizionista Lecco” e se ti piace metti un like.

10 risposte

  1. 3ordering ha detto:

    3deceptive

  2. gay dad chat ha detto:

    gay chat phone line lockerroom https://chatcongays.com/

I commenti sono chiusi.